• Ita
  • ENG
  • Home
  • Chi siamo
  • Forum
  • Gallery
  • NKGC Contest
  • Login
  • Registrati

  • NKGC è su FACEBOOK
    Stai visualizzando il vecchio portale che non è più attivo.
    ----------
    NKGC si trova su FACEBOOK
    a questi link:
    ----------
    Gruppo NKGC su Facebook

    Pagina NKGC su Facebook
    Pagine: [1]   Vai Giù
    Stampa
    Autore Topic: [Tutorial] - Natter: come creare scatole per modelli  (Letto 7480 volte)
    natter
    Collezionatore di Kits
    *****
    Offline Offline

    Posts: 603


    Il mio modello migliore?...sicuramente il prossimo


    WWW
    « il: 11 Novembre 2008, 16:24:13 »





    Nella speranza di fare cosa gradita inserisco un articolo che ho scritto su SMF, inerente come costruire delle veloci e pratiche scatole di compensanto.
    Sapendo che è una cosa che spesso affligge i modellisti magari questo può essere di aiuto per la prossima Lucca 2009.

    PS: ho inserito il post in Off-topic, non sapendo dove inserirlo esattamente....nel caso spostatelo pure  Ghigno

    Come creare scatole per modelli :

    Articolo su SMF:   http://www.smf-modellismo.net/index.php?pid=21 (per chi è registrato)

    Ovviamente per non obbligare nessuno alla registrazione (anche perchè non mi sembra corretto) riporto l'articolo per esteso direttamente qui sotto:


    Una scatola robusta, economica e personalizzata per il nostro modello


    Uno dei problemi maggiori delle mostre è il trasporto dei modelli, spesso con tutta la buona volontà degli organizzatori può capitare che durante il trasporto i nostri amati modelli possano risultare danneggiati.

    Spesso però questo è dovuto a un non corretto imballaggio, o addirittura ad un imballaggio inesistente. Altre volte capita di avere imballaggi sproporzionati rispetto al modello che “ruba” spazio importante alla capienza della macchina o furgone destinato alla navetta, non che questo sia voluto ma capita che gli involucri che si trovano in commercio male si adattino alle dimensioni dei nostri capolavori. Non ultimo il peso di queste statole risulta eccessivo molto di più che il peso stesso del modello, a discapito del poveretto che dovrà maneggiarli e o spostarli.

    Le soluzioni potrebbero essere molteplici in questo caso spiegherò un sistema veloce, economico, leggero, robusto e personalizzato sul modello.

    L’esempio mostra la realizzazione di una scatola di dimensioni altezza: 38,5cm larghezza: 29,8cm profondità: 36 cm

    Materiali ed attrezzi:

    * Colla vinilica
    * Colla Bostik Superchiara
    * Compensato dimensioni: 105cm X 80cm spesore 4mm.
    * Un metro avvolgibile
    * Taglierino lama grande
    * Una righa metallica o qualcosa di simile
    * Cucitrice per tappezzeria
    * Velcro : 50 cm



    Il costo del materiale per una scatola non supera i 10 Euro.



    Per prima cosa si disegna il piano di taglio del compensato tenendo conto di come verrà assemblato e gli spessori del compensato.

    FOTO 1
    http://www.smf-modellismo.net/articoli/scatole_modelli/disegno_box.jpg

    Si traccia il piano di taglio direttamente sul compensato con una matita e una riga metallica (o simile) aiutandoci con il metro avvolgibile per mantenere le misure esatte al disegno.

    FOTO 2
    http://www.smf-modellismo.net/articoli/scatole_modelli/IMG_2945.jpg
    http://www.smf-modellismo.net/articoli/scatole_modelli/IMG_2946.jpg

    Si taglia il compensato nelle varie sezioni

    FOTO 3
    http://www.smf-modellismo.net/articoli/scatole_modelli/IMG_2947.jpg

    Si inizia ad assemblare come da progetto tenendo conto dello sviluppo e degli spessori del compensato già preventivamente calcolato nel disegno.

    Per assemblare si dovrà utilizzare la colla vinilica e con l’ausilio della cucitrice da tappezzieri si bloccano i vari elementi, sarà poi la colla vinilica ad assicurare una eccezionale coesione dell’insieme, le graffette hanno infatti solo lo scopo di aiutarci a mantenere insieme il tutto fino a che la colla non sia completamente asciutta.

    FOTO 4
    http://www.smf-modellismo.net/articoli/scatole_modelli/IMG_2948.jpg

    Internamente sarebbe bene creare una guida che lavorerà quasi a contatto con il piedistallo del modello, e avrà la doppia funzione di aiutare a evitare che il modello possa essere alzato prima di essere completamente estratto dalla scatola, per evitare che antenne o amenicoli vari possano sbattere sul “soffitto” della scatola stessa, cosa ahimè che può capitare, la seconda utilità e di preservare il modello in caso la scatola venga ribaltata……vi garantisco che funziona!!! Ho salvato un mio modello da morte certa grazie a questo espediente.

    FOTO 5
    http://www.smf-modellismo.net/articoli/scatole_modelli/IMG_2950.jpg
    http://www.smf-modellismo.net/articoli/scatole_modelli/IMG_2951.jpg


    La chiusura o “tappo” dovrà avere una bordatura, sempre fatta con il compensato, (con i rimasugli dei tagli) che andrà a copiare il perimetro interno dell’apertura della scatola questa garantirà una volta chiuso il “tappo” o “coperchio” la giusta resistenza strutturale e allo stesso tempo si appoggerà al bordo del piedistallo per bloccare ulteriormente il modello.

    La mia scelta ricade sempre su un ingresso laterale, ma nulla vieta di utilizzare un ingresso superiore.

    FOTO 6
    http://www.smf-modellismo.net/articoli/scatole_modelli/IMG_2955.jpg

    A questo punto manca solo il sistema di chiusura, spesso si tende ad usare “ferramenta” pesante e costosa e fastidiosa in fase di incastro nei furgoni delle navette…..e allora? Perchè non utilizzare quella tecnologia chiamata Velcro? E’ affidabile robusta pratica e leggera….e anche economica!

    Mi raccomando che la fase di incollaggio deve essere unicamente effettuata con il Bostik Superchiaro, è l’unico che garantisce la tenuta del velcro sul compensato.

    A seconda della grandezza della scatola si può usare 2-4 o più punti di chiusura realizzati con nastri di velcro.

    FOTO 7
    http://www.smf-modellismo.net/articoli/scatole_modelli/IMG_2952.jpg
    http://www.smf-modellismo.net/articoli/scatole_modelli/IMG_2953.jpg
    http://www.smf-modellismo.net/articoli/scatole_modelli/IMG_2956.jpg

    LA SCATOLA E COMPLETATA !!!!

    Ultima raccomandazione……ATTENZIONE….durante la fase di taglio del compensato, i cutter o taglierini sono molto pericolosi se maneggiati senza l’opportuna attenzione, quindi prudenza e molta attenzione!!!



    Buone scatole a tutti!



    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    « Ultima modifica: 23 Novembre 2008, 10:32:07 da P.tor » Loggato
    Alb
    Maker
    Amministratore
    Autocostruttore
    *****
    Offline Offline

    Posts: 3220



    WWW
    « Risposta #1 il: 11 Novembre 2008, 16:29:30 »





    Ottimerrima guida Natter !  OK
    Io aggiungerei anche una foto del Bostik... se non c'è già e m'è sfuggita.  Occhi al cielo

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    Ciao,
    Alberto
    Sigan
    Il Despota
    Autocostruttore
    ******
    Offline Offline

    Posts: 1745


    Expert builder of pupazzet and bamboch


    WWW
    « Risposta #2 il: 11 Novembre 2008, 16:54:37 »





    Bella idea Natter, visto come venivano portati i modelli al bancone questo è un buon suggerimento, soprattutto per i neofiti di mostre...

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato


    ********************

    Vado in giro, faccio cose, vedo gente...
    natter
    Collezionatore di Kits
    *****
    Offline Offline

    Posts: 603


    Il mio modello migliore?...sicuramente il prossimo


    WWW
    « Risposta #3 il: 11 Novembre 2008, 17:32:21 »





    Giusto Alb!
    vedrò di integrare la foto dei materiali!!!
    comunque il Bostik è questo:


    Ciauz

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    « Ultima modifica: 11 Novembre 2008, 17:35:50 da natter » Loggato
    P.tor
    Signore unico dei montarozzi
    Autocostruttore
    ******
    Offline Offline

    Posts: 2377


    Vado in giro col mio Zaku ad ammazzare federali :)


    WWW
    « Risposta #4 il: 11 Novembre 2008, 17:51:50 »





    bella guida natter, grazie  OK

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    attila
    Modellista in erba
    ***
    Offline Offline

    Posts: 209



    « Risposta #5 il: 11 Novembre 2008, 18:25:51 »





    Professionali siete, ahh! Scioccato
    Io di solito mi limito ad andare al supermercato, prendere uno scatolone della stessa misura della base del modello e metterci quest'ultimo incastrato e..amen! Non si muove  Pig ghigno

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    Morph
    Autocostruttore
    ******
    Offline Offline

    Posts: 2018



    I.am.dario.nucci
    WWW
    « Risposta #6 il: 12 Novembre 2008, 00:55:44 »





    bellissima iniziativa, è una guida che serve anche se può non sembrare.
    in occasione di Lucca soprattutto, perchè capita di farsi un km a piedi facendosi largo tra la 501esima che si scontra con i cosplay di clone wars mentre diluvia Sorriso)
    Grazie!!

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato


    SECONDO MEMBRO DELLA CASATA: GRAN VISIR DEL BAGLIORE ACCECANTE
    Corro a modellare... "Saiyu sen jiko yo".....
    Zeta
    Moderatore globale
    Autocostruttore
    *****
    Offline Offline

    Posts: 5785



    « Risposta #7 il: 12 Novembre 2008, 09:10:10 »





    Grazie mille Marco  OK Era da un pò che pensavo di farmene una, con le scatole normali i rischi sono sempre troppi. Questa tua iniziativa capita a proposito credo che ne approfitterò al più presto. Ottimo lavoro !

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    NKGC
    Autocostruttore
    ******
    Offline Offline

    Posts: 1228


    « Risposta #8 il: 17 Novembre 2008, 21:36:04 »





    Spostato in area piu' idonea al contenuto del Topic  OK

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    Pagine: [1]   Vai Su
    Stampa
     
    Salta a: