• Ita
  • ENG
  • Home
  • Chi siamo
  • Forum
  • Gallery
  • NKGC Contest
  • Login
  • Registrati

  • NKGC è su FACEBOOK
    Stai visualizzando il vecchio portale che non è più attivo.
    ----------
    NKGC si trova su FACEBOOK
    a questi link:
    ----------
    Gruppo NKGC su Facebook

    Pagina NKGC su Facebook
    Pagine: [1]   Vai Giù
    Stampa
    Autore Topic: Marlene in Pirotess version VM 18  (Letto 3294 volte)
    lendishaka
    Modellista in erba
    ***
    Offline Offline

    Posts: 97



    « il: 15 Febbraio 2015, 14:21:35 »





    Marlene with Huge Blade



    Eccomi qui con il mio ultimo lavoro finito. ho finalmente usato un bel po' di colori x fare l'incarnato anche se, trattandosi di un'elfa scusa, ho dovuto stare sul marrone.
    Come potete vedere per la prima volta in assoluto mi sono seriamente IMPEGNATA NELLE OMBRE!!!!!! ora: ok forse il risultato non sara' perfetto xo' almeno nelle foto si vede e potete darmi consigli su come migliorare.
    la tecnica che ho usato e' stata quella del drybrush anche se credo che x la pelle non sia l'ideale ma e' l'unica che conosco.....
    X quanto riguarda i capelli invece ho dovuto modificare un paio di ciocche rispetto all'originale e aggiungere i gioielli di Pirotess. Le ombre sui capelli non sono x nulla belle, essendo spazi piccoli non posso usare il dry brush e quindi mi arrabatto con scarsi risultati. su questa statua sarebbe servito davvero lo stucco piu' liquido... sara' x la prossima volta.
    guardate e commentate Felice
    ciauz-z-z

     

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    biro
    Moderatore globale
    Autocostruttore
    *****
    Offline Offline

    Posts: 3266



    « Risposta #1 il: 16 Febbraio 2015, 14:50:23 »





    ciao Lendi benvenuta nel circolo delle ombre oscure  Sorriso Sorriso Sorriso

    non ci stai facilitando il compito con queste foto quindi mi baso su quello che ha scritto che è altrettanto importante inquanto l'auto critica è di grande aiuto nel miglioramento.
    non amo in generale la tecnica del drybrush ma dal quel che s riesce a vedere te la sei cavata bene in generale se però si va nel dettaglio potrai notare i problemi che da questa tecnica.
    se vedi la parte tra le due chiap....hemmmm   oops! imbarazzato tra i due glutei la parte che dovrebbe essere in ombra ti rimane in luce molto probabilmente perchè è una zona che con qulla tecnica non è di facile accesso a meno di correre il rischio di fare qualche danno.

    discorso simile ma affrontato in modo non del tutto conso è quello dei capelli sei partita con la convinzione che con il DB dovessi realizzare per forza le ombre, in questo caso invece avresti potuto realizzare le luci andando a eseguire il DB sulle parti sporgenti più semplici da raggiungere mentre le parti incavate e in ombra si sarebbero potute mettere in risalto con un colore di base più scuro e poi con un lavaggio ancora più scuro per pi dare il DB con il bianco puro per mettere in evidenza le ombre.

    per le stuccature mi fido della tua valutazione dato che dalle foto non si riesce a vedere i punti critici. perciò già saprai dove dovrai intervenire infuturo per migliorare nel complesso però mi sembra un buon lavoro un 10 per l'impegno lo meriti tutto  ok ok ok

    biro

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    lendishaka
    Modellista in erba
    ***
    Offline Offline

    Posts: 97



    « Risposta #2 il: 17 Febbraio 2015, 15:03:20 »





    ciao, sono contenta che nell'insieme le sfumature siano piaciute ma ammetto che non ho perfettamente ben in mente le zone di ombra e quelle di luce, quindi puo' darsi che qualcosa mi sia sfuggito.
    il drybrush, come detto, e' una tecnica che mi piace molto ma e' lunga da realizzare purtroppo pero' non so in che altro modo potrei fare le ombre: ho provato con i lavaggi ma mi vengono decentemente solo quando ci sono molte scanalature (tipo oggetti,. spade e simili) e non in zone lisce come puo' essere un nudo. questo probabilmente xke' non ho idea di come si possa fare xke' quando ci provo e il colore asciuga resta una macchia insensata ma con i bordi ben delineati. probabilmente diluisco troppo il colore..... avete consigli? magari filmati (possibilimente in italiano) in cui spieghino come fare le ombre su resine 1/6? xke' ho trovato qualcosa solo x miniature ma la tecnica da usare e' diversa immagino.

    x i capelli.... non avevo mai pensato a dare la base scusa e poi lumeggiarli..... wow Biro, sei astuto  Ghigno xo'..... se faccio un colore scuro di base, le parti sporgenti le faccio chiare con il dry brush..... x cosa devo usare i lavaggi? x rendere ancora piu' scuri le pieghe dei capelli? in tal caso non devo diluire troppo il colore. qualcuno ha idea di quanto vadano diluiti di vallejo x pennello?

    e poi grazie x il 10 x l'impegno bwhuaaa sono commossa  bwhuaaa

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    biro
    Moderatore globale
    Autocostruttore
    *****
    Offline Offline

    Posts: 3266



    « Risposta #3 il: 17 Febbraio 2015, 18:16:11 »





    rispondere così al volo vuol dire farmi licenziare per scarsa produttività  laugh laugh laugh
    e ci vorrebbero ore
    come hai intuito il nudo non è proprio la base su cui comiciare a fare esperienza ecco il perchè del 10  Sorriso

    intanto alcune indicazioni, purtroppo brevi, intanto continua se già lo hai fatto a esplorare i vari post perchè ci sono molte indicazioni da cui attingere
    per i tutorial qualche cosa c'è e come consigliato già a altri utenti il canale youtube del nostro profiquo Mac riporta anche qualche wip di japan figure
    vedi l'area dedicata ai blog. per il resto ti dovrai sacrificare a vedere cose in inglese se ti dice bene, comunque non scartare anche altre branche modellistiche.

    Per quella scala 1/6, l'ideale è fare le ombre e luci direttamente ad aerografo e eventualmente fare i dettali con altre tecniche, personalmente uso i colori ad olio. Cerca in rete teoria delle ombre, è sembre bene avere qulche concetto teorico.
    lumeggiature con drybrush, come dici tu il lavaggio rende le scanalature più scure mettendo in risalto i dettagli e scurendo anche il colore di base quindi vuol dire che il colore base non deve essere poi proprio così scuro come pensi
    l'ideale per i lavaggi non sono gli acrilici ma i colori ad olio o altri prodotti appositi che sono usciti di recente sul mercato che non si diluiscono in acqua (che provoca le macchie) ma si utilizza o lo zippo o diluenti per colori ad olio ma devi essere delicata perche sono aggressive come tecniche  percio devi prima proteggere con spray trasparente ,
    per ora è tutto ciao
    biro

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    biro
    Moderatore globale
    Autocostruttore
    *****
    Offline Offline

    Posts: 3266



    « Risposta #4 il: 18 Febbraio 2015, 14:38:30 »





    ti ho trovato questo che può darti indicazioni utili sul come fare pelle e ombre.

    https://www.youtube.com/watch?v=G9FEYQIU5kc
    e tutti gli altri video associati

    ti sconsiglio assolutamente di perderti dietro la preparazione alchemica della tonalità della pelle eventualmente puoi prendere qualche spunto ma non perdereci troppo tempo, se hai dei colori già predisposti e comunque simili alle tonalita a tua disposizione usa tranquillamente quelli per le alchimie c'è sempre tempo.

    biro

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    lendishaka
    Modellista in erba
    ***
    Offline Offline

    Posts: 97



    « Risposta #5 il: 19 Febbraio 2015, 21:07:26 »





    molto interessanti i video di questa tipa sisi, peccato che parli in inglese e io non lo capisco e che usi l'areografo mentre io pennelli Triste. cmq da' l'idea di dove fare le ombre e le zone di luce. in un altro suo tutorial ho visto che usa una pasta  x modellare che asciuga all'aria.. x caso avete idea di che marca sia? in questo video https://www.youtube.com/watch?v=mQbnT02GBvw.
    ho provato il supersculpey, mi piace ma va cotto...
    grazie Sorriso

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    biro
    Moderatore globale
    Autocostruttore
    *****
    Offline Offline

    Posts: 3266



    « Risposta #6 il: 20 Febbraio 2015, 11:05:10 »





    ci sono diversi prodotti che si solidificanono senza essere cotte e questo avviene per catalizzazione di due paste che vengono miscelate tra loro
    e sono i tanto citati stucchi bicomponenti
    quelli più in voga in italia sono magic sculpt, milliput,  green stuff e A+B questo più difficile da trovare ma non è un dramma.
    i primi due sono i migliori il terzo è più adatto alle miniature di piccola scala con caratteristiche interessanti ma per ora non ti sono utili, il quarto è come i primi 2 ma è più diffuso sul mercato americano.
    nei negozi di modellismo trovi principalmente milliput, tutto il resto è reperibile in rete in rete.

    ciao biro
     

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    lendishaka
    Modellista in erba
    ***
    Offline Offline

    Posts: 97



    « Risposta #7 il: 21 Febbraio 2015, 17:49:11 »





    grazie! provero' a prenderne uno da provare, magari x vestire qualche nudo Sorriso

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    Newbie
    Modellista in erba
    ***
    Offline Offline

    Posts: 27



    « Risposta #8 il: 27 Aprile 2016, 18:23:08 »





    da newbie sono facilmente impressionabile, gran bella realizzazione, complimenti  ok ok

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    A che serve passare dei giorni se non si ricordano?.    "Cesare Pavese"
    Pagine: [1]   Vai Su
    Stampa
     
    Salta a: