• Ita
  • ENG
  • Home
  • Chi siamo
  • Forum
  • Gallery
  • NKGC Contest
  • Login
  • Registrati

  • NKGC su FACEBOOK
    Stai visualizzando il vecchio portale che non pi attivo.
    ----------
    NKGC si trova su FACEBOOK
    a questi link:
    ----------
    Gruppo NKGC su Facebook

    Pagina NKGC su Facebook
    Pagine: [1]   Vai Giù
    Stampa
    Autore Topic: tutorial compressore senza serbatoio - facile facile, by Camaleao  (Letto 35575 volte)
    camaleao
    Modellista in erba
    ***
    Offline Offline

    Posts: 32


    Tz tz..Pokoto Pokoto er caxxo!!


    « il: 29 Aprile 2011, 17:22:08 »





    Ciao a tutti,

    su molti forum ci sono attrezzisti provetti che postano tutorial per autocostruire compressori con serbatoio a partire da un motore del frigo + bombola di un estintore , i cui vantaggi sono il flusso di aria costante, il consumo elettrico limitato e soprattutto la SILENZIOSITA!

    Purtroppo il difetto principale di queste meraviglie della tecnica che richiedono una grande perizia ed attenzione nella costruzione, bisogna fare saldature per adattare il bombolone, che resta cmq un prodotto rimediato artigianalmente MOLTO pericoloso!

    Rubacchiando idee qua e l sul web ne ho costruito uno molto semplice e facilissimo da costruire, praticamente alla portata di chiunque!
    i vantaggi sono :

    niente saldature
    niente pezzi strani
    niente smontaggi ed assemblaggi al limite dell'umana comprensione
    niente bomboloni o estintori riciclati

    e soprattutto niente esplosioni!!  il prodotto finale sicuro, senza serbatoio, e costa pure poco!
    ho pagato in tutto circa 40 euro di materiali per fare il mio, escludendo ovviamente il cuore della creatura che il motore di un frigo in disuso.


    http://img402.imageshack.us/img402/8/sam0025d.jpg
    tutorial compressore senza serbatoio - facile facile, by Camaleao


    diffidate di chi ciancia costi minori, se comperate materiali di qualit difficilmente potete spendere meno di cos...per non parlare poi se siete bravi con le saldature e vi fate il compressore "completo" con bombolone e pressostato, difficilmente riuscireste a spendere meno di 70/80 euro KO

    e ora....TUTORIAL !! oh my God!

    lista degli attrezzi che vi serviranno:

    - tagliatubi da idraulico (in ferramenta a pochi euro)
    - cacciavite medio (nella vs. cassetta degli attrezzi)
    - pinze e tenaglie
    - taglierino
    - nastro in teflon (se non lo avete non siete veri uomini) nonono
     
    e la spesa da fare

    - motore di un frigo in disuso (gratis se ne avete uno che non usate pi, male che va in una discarica date 10 euro al zozzone di turno e ve lo fa smontare gatto)

    http://img836.imageshack.us/img836/9910/sam0010q.jpg
    tutorial compressore senza serbatoio - facile facile, by Camaleao


    -  1 giunto 1/4 per collegare l'estremit del tubo + 1 giunto maschio/maschio 1/4 + 1 giunto a T da 1/4 ( ferramenta, 4 euro in tutto)
    - 4 fascette metalliche della misura adatta al tubo (2 euro, sono quelle piccole da 5mm, le hanno anche al Brico)
    -  valvola di sicurezza da 4 bar, nei ferramenta spesso hanno solo quelle da 8 bar ma non prendetele (pressione troppo alta!). i ferramenta seri se non ce l'hanno da 4 bar ve la ordinano (costa circa 8 euro)
    -  regolatore di pressione con trappola per la condensa ( 16 euro uno buono, io ho preso uno di marca professionale e ho speso 21 euro, ma ho esagerato...)
    - 1 mt di tubo 1/4 di gomma per aria compressa ( quello piu grande) si trova nei ferramenta, 1 euro circa.
    - carta per filtrare (es. il caff) + un imbutino o qualcos'altro che potete usare per fare il filtro dell'aria

    io ho completato con questa roba, ma ognuno pu ingegnarsi come vuole

    - una base dove fissare il motore (io ho trovato un mini trolley dai cinesi a 7 euro, uno di quei mini carrelli con le ruote che le vecchiette ci trascinano la spesa)
    - fascette di plastica da elettricista
    - un filo elettrico con interruttore (basta anche uno riciclato da una vecchia abatjour)

    in sintesi il funzionamento : il motore pompa continuamente aria nel tubo che fa anche da piccolo serbatoio, il regolatore di pressione il rubinetto da cui l'aria esce alla giusta pressione, e la valvola di sicurezza mantiene tutto l'impianto sempre a max 4 bar facendo uscire l'aria in eccesso.



    Ovviamente badate a trovare un motore che non sia rotto (i frigoriferi solitamente non che si buttano cos, solo perch esce il modello nuovo piu fico..) o abbia perso l'olio, nel caso si pu rimboccare, ma non ricordo di preciso quale olio si pu usare.
    Diciamo che avete un frigo funzionante a casa che state buttando via perch vecchio e la vs. dolce met vi ha appena "convinto" a comperare un modello nuovo fichissimo (ogni riferimento personale puramente casuale), ecco come smontare il motore:

    1- portate il frigo all'aperto o cmq vicino ad una finestra aperta
    2- smontate i bulloni che tengono il motore ancorato al frigo e tagliate il cavo elettrico
    3- con la tagliatubi (o delle tenaglie) tagliate i due tubi che escono dal motore lasciandovi almeno 10/ 15 cm di tubo per parte, quando date il primo taglio occhio che uscir il gas (freon),  non ce n' molto ma cmq tossico, state alla larga per un minuto in modo che si dispenda nell'aria completamente.
    4- togliete il motore senza sballottarlo troppo n rovesciarlo (dovete fare attenzione a non fargli perdere l'olio all'interno) e portatelo in sala operatoria.

    adesso potete passare a sistemare la parte elettrica, quella pi ostica (mediamente qui che "casca l'asino" bwhuaaa)
    si tratta essenzialmente di

    5- togliere il coperchio e svitare il carter che alloggia la contattiera, togliere tutti i fili che bypassano l'alimentazione all'interruttore termico.
    6- collegare direttamente il filo che va a corrente al motore, in modo che accenderete e spegnerete il motore grazie ad un normale interruttore (tipo di una lampada), le foto vi mostrano come il risultato

    http://img153.imageshack.us/img153/6415/sam0012qa.jpg
    tutorial compressore senza serbatoio - facile facile, by Camaleao

    http://img839.imageshack.us/img839/4153/sam0014h.jpg
    tutorial compressore senza serbatoio - facile facile, by Camaleao


    nel dettaglio,

    la fase http://img862.imageshack.us/img862/7994/sam0020n.jpg
    tutorial compressore senza serbatoio - facile facile, by Camaleao


    il neutro http://img218.imageshack.us/img218/20/sam0021b.jpg
    tutorial compressore senza serbatoio - facile facile, by Camaleao



    la terra http://img148.imageshack.us/img148/7990/sam0022xe.jpg
    tutorial compressore senza serbatoio - facile facile, by Camaleao



    Riguardo i tubi che escono dal motore, ce ne sono tre:

    uno ingresso aria
    uno uscita aria
    uno chiuso da cui hanno inserito il gas in origine --> non ci interessa

    7- montate il filtro dell'aria sul tubo di ingresso dell'aria in modo da non far mangiare polvere al ns. motore, altrimenti alla lunga grippa.

    8- Con la tagliatubi accorciate un p il tubo dell'uscita dell'aria, infilateci sopra il tubo di gomma fermandolo con una fascetta di metallo (magari due) e tirate bene, questo tubo non deve fuggire!!
    http://img821.imageshack.us/img821/5263/sam0011x.jpg
    tutorial compressore senza serbatoio - facile facile, by Camaleao


    9- attorcigliate il tubo intorno al motore a minimo un paio di centimetri di distanza, il motore si scalda molto quando funziona, quindi meglio fissarlo a debita distanza, e fermatelo al telaio (nel mio caso il trolley "vecchia babbiona") con delle fascette da elettricista grandi, piu grandi sono meglio .

    10- a questo punto collegate il giunto 1/4 al tubo con la fascetta metallica ben tirata,
    11- collegatelo al giunto a T da un lato, al centro del T mettete la valvola di pressione (mettendo sempre un paio di giri di nastro teflon) http://img52.imageshack.us/img52/6922/sam0024h.jpg
    tutorial compressore senza serbatoio - facile facile, by Camaleao


    12- l'altro lato ci mettete il giunto 1/4 maschio/maschio collegandolo al regolatore di pressione, ed il gioco fatto.

    consiglio a questo punto di fare un test in modo da vedere se tutto funziona ad arte e non ci sono perdite evidenti, accendete il motore e dopo un paio di secondi dovreste sentire la valvola di sicurezza che inizia a soffiare.

    Lasciatelo funzionare cos per una mezz'ora ininterrottamente, se ci sono "magagne" con il motore o altro dovrebbero saltare fuori.

    Se tutto ok spegnete, fate sfiatare la trappola per la condensa in modo da togliere l'aria nel circuito ed ora finalmente potete collegare il tubo del vs. aerografo al regolatore di pressione mettendo eventuali riduttori/adattatori se necessario,
    http://img856.imageshack.us/img856/4523/sam0026a.jpg
    tutorial compressore senza serbatoio - facile facile, by Camaleao

    accendete, regolate la pressione a 1 e cominciate a divertirvi!! ok


    PS: ho potuto testare personalmente la forza di un tubo che si stacca dal compressore e ti arriva in faccia, non affatto piacevole,  e se ti becca in un occhio i danni possono essere seri, quindi stringete bene le fascette!!! Occhiolino

    PPS: un compressore cos una manna, basta e avanza per tutti gli usi modellistici, con un motore frigo non c' bisogno di un serbatoio per avere aria a flusso continuo, non fatevi impressionari dai tanti ingegneri che pontificano sul web...cmq provare per credere!  oh my God!

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    « Ultima modifica: 02 Maggio 2011, 16:32:50 da camaleao » Loggato
    Zeta
    Moderatore globale
    Autocostruttore
    *****
    Offline Offline

    Posts: 5785



    « Risposta #1 il: 29 Aprile 2011, 19:45:01 »





    ehmmm ... non che riusciresti cortesemente a metterci qualche foto ?  oops!
    Un grazie anticipato  ok

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    camaleao
    Modellista in erba
    ***
    Offline Offline

    Posts: 32


    Tz tz..Pokoto Pokoto er caxxo!!


    « Risposta #2 il: 30 Aprile 2011, 00:29:12 »





    Occhiolino  domani dovrei riuscire a mettere qualche immagine per aiutare a capire cosa esce alla fine...pazientate ancora un p!

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    carturello
    Modellista in erba
    ***
    Offline Offline

    Posts: 281



    « Risposta #3 il: 02 Maggio 2011, 13:28:06 »





    sinceramente non sono ne ingegnere o altro, per me lo sono autocostruito e ho usato un autoclave da 5 lt come serbatoio... il tuo prodotto appunto un classico compressore con serbatoio "selfmade" a cui non hai applicato il serbatoio...

    alla fine pi di te ho speso 20 euro di autoclave e 5 di raccordi, con la differenza per che non in continuo acceso, quindi pi risparmio di corrente e durata del motore. ovviamente il tutto imho.

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    camaleao
    Modellista in erba
    ***
    Offline Offline

    Posts: 32


    Tz tz..Pokoto Pokoto er caxxo!!


    « Risposta #4 il: 02 Maggio 2011, 18:03:07 »





    Ghigno aggiornato con foto!

    per Carturello: alla cifra che hai detto non va aggiunto anche un pressostato (altri 20 euro circa) ?

    sarei curioso di vedere come venuto il tuo, hai mica qualche foto da postare? ok 

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    biro
    Moderatore globale
    Autocostruttore
    *****
    Offline Offline

    Posts: 3266



    « Risposta #5 il: 03 Maggio 2011, 14:20:24 »





    aprezzabile come lavoro e di stimolo per chi ha qualche dubbio nell'affrontare la spesa di un compressore per aerografo dove sparano cifre sopra i 200 .

    in effetti come dice carturello il fatto di avere un serbatoio sta anche nella comodit e nel risparmio di energia elettrica e il non avere sempre il rimore del motore acceso inoltre il serbatoio funziona da polmone di alimentazione quindi il flusso di aria snche se regolato dal pressostato pi omogeneo (anche se questo vale  pi per i motori a membrana).
    per quanto riguardale bombole poi non necessario avere delle dimensioni mastodontiche o ricorrere a sistemi complicati di estintori svuotati ad esempio sul mio montata una bombola ricaricabile per gas da campeggio molto pi legera come peso e dalle caratteristiche tecniche di resistenza a pressioni certificate inoltre gli attacchi non richiedono raccorderie particolari.
    andando a ben vedere in fondo anche il tuo ha un piccolo serbatoio e sta nel tubo che fa tre giri intorno al motore  laugh laugh laugh per lo spazio invece, non c' confronto sicuramente uno dei pi compatti  ok ok

    ciao biro

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    Alb
    Maker
    Amministratore
    Autocostruttore
    *****
    Offline Offline

    Posts: 3220



    WWW
    « Risposta #6 il: 04 Maggio 2011, 12:08:34 »





    Io non avevo tempo ne voglia di costruirmi il compressore da solo ed, oramai da 12 anni, ho un Olimpo, notoriamente senza serbatoio, ma con un sistema di qualche genere che stabilizza la pressione (non pulsa in alcun modo). Mi trovo benissimo. Il rumore davvero minuscolo e si pu usare anche di notte. D'altra parte un motore di frigorifero, progettato per essere silenzioso.
    Bel lavoro a Camaleao ed a chiunque si costruisce un compressore per conto suo!  Sorriso

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    Ciao,
    Alberto
    aleks
    Modellista in erba
    ***
    Offline Offline

    Posts: 216



    « Risposta #7 il: 04 Maggio 2011, 14:50:34 »





    Scusate l'ignoranza ma se uno compra uno di quei bei compressori  da 15Lt con carrellino che si trovano in tutti i brico per un' ottantina di euro e poi sostituisce il motore con uno da frigo non ha ottenuto un bel compressore silenzioso senza il bisogno di andare a recuperare pezzi a destra e a manca spendendo quasi la stessa cifra per un'accrocchio esteticamente discutibile?... pig_mah

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    Pggasta
    Responsabile Canale Youtube
    Autocostruttore
    ******
    Offline Offline

    Posts: 3775


    Mr. Dendrobium


    WWW
    « Risposta #8 il: 04 Maggio 2011, 14:55:27 »





    Il problema che il motore da frigo prima di riempire un serbatoio da 15lt ci mette un botto!!!!

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    - Piergiorgio -

    www.pggasta.com

    "...We are living, living in the nineties
    We still fight, fight in the nineties..."

    biro
    Moderatore globale
    Autocostruttore
    *****
    Offline Offline

    Posts: 3266



    « Risposta #9 il: 04 Maggio 2011, 17:34:33 »





    come osservazione giusta magari non proprio da 15 lt, ma all'epoca (+- giurassica) di quando stato fatto il mio non c'erano tutti questi bricofer con offerte speciali.
    il problema adesso invece trovare i motori dei frigoriferi vista la normativa dei rifiuti speciali e antinquinamento laugh laugh laugh

    biro

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    Alb
    Maker
    Amministratore
    Autocostruttore
    *****
    Offline Offline

    Posts: 3220



    WWW
    « Risposta #10 il: 04 Maggio 2011, 17:57:32 »





    Un mio amico ha recuperato due motori da frigo presso un'azienda di riciclaggio dei suddetti motori. Fate una ricerchina nella vostra zona. Se trovate un operaio con la luna dritta ve ne molla uno in ottime condizioni.  Occhiolino

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    Ciao,
    Alberto
    aleks
    Modellista in erba
    ***
    Offline Offline

    Posts: 216



    « Risposta #11 il: 05 Maggio 2011, 14:07:15 »





    In effetti a riempire il serbatoio da 15 ci vuole tanto ma quei compressori l ci sono pure con bombolotti da 5 litri. Se trovi le promozioni con 90euro ne prendi uno della black&decker tutto accessoriato.. Sorriso

    Sar un caso ma dalle mie parti di motori se ne trovano sempre. Ne ho messi da parte 3 o 4... il problema arrivare per primi ai frigo depositati nelle zone di raccolta, spesso li trovo gi smontati oops!

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    camaleao
    Modellista in erba
    ***
    Offline Offline

    Posts: 32


    Tz tz..Pokoto Pokoto er caxxo!!


    « Risposta #12 il: 11 Maggio 2011, 01:27:54 »





    Grazie, spero che questo tutorial possa essere di aiuto a chi vuole cimentarsi in una autocostruzione che sar cmq una grossa soddisfazione, credetemi, ogni volta che lo guardo ... un figlio! laugh laugh

    Ci sono un milione di modi di costruire un compressore partendo da un motore frigo, questo credo sia il piu semplice e meno costoso, e cmq migliore del classico compressore da Brico (parliamo di uso per modellismo) ok

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    aleks
    Modellista in erba
    ***
    Offline Offline

    Posts: 216



    « Risposta #13 il: 26 Giugno 2011, 19:41:57 »





    St provando a farne uno pure io ma mi sono arenato sul pi bello...
    Ho trovato tre motori, uno singolo e due erano sullo stesso frigo.
    Dato che non sono un grande elettricista non so come fare i collegamenti o meglio, ci ho provato seguendo le indicazioni del post di ronin83 ma non succede un'accidenti..
    Link allo wip di ronin83: 
    http://www.nkgcommunity.it/portale/index.php?topic=2464.0

    Questo lo stato originario, con i collegamenti che avevano quando li ho smontati:

    http://img836.imageshack.us/img836/1547/img2013b.jpg
    tutorial compressore senza serbatoio - facile facile, by Camaleao


    http://img202.imageshack.us/img202/1116/img2014py.jpg
    tutorial compressore senza serbatoio - facile facile, by Camaleao


    Il motore sulla sinistra aveva quello strano bussolotto attaccato, non so cosa sia. Credo sia del motore di un congelatore e da quanto ho sentito dire non vanno bene per i compressori.
    Sotto il dettaglio del motore sulla destra:

    http://img853.imageshack.us/img853/6241/img2016dc.jpg
    tutorial compressore senza serbatoio - facile facile, by Camaleao


    Se non parte nulla probabile che i motori siano entrambi andati oppure c' qualche altra ragione?

    Grazie

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    Pagine: [1]   Vai Su
    Stampa
     
    Salta a: