• Ita
  • ENG
  • Home
  • Chi siamo
  • Forum
  • Gallery
  • NKGC Contest
  • Login
  • Registrati

  • NKGC è su FACEBOOK
    Stai visualizzando il vecchio portale che non è più attivo.
    ----------
    NKGC si trova su FACEBOOK
    a questi link:
    ----------
    Gruppo NKGC su Facebook

    Pagina NKGC su Facebook
    Pagine: [1] 2   Vai Giù
    Stampa
    Autore Topic: Autocostruire forme coniche e tronco-coniche in plastica, stucco e quant'altro..  (Letto 4081 volte)
    Jeegrobot
    Modellista Completo
    ****
    Offline Offline

    Posts: 425



    « il: 13 Aprile 2011, 23:57:01 »





    Ehila!
    Sono quello delle mille domande!

    Diciamo semplicemente che devo autocostruire una lancia "fantascientifica".
    La forma principale sarà un lungo cono affusolato magari anche un po' arrotondato sui lati.

    La domanda è....ma come lo faccio?

    Se fosse stato un piccolo cono potevo anche usare il sistema dal trapanino. Creo una forma approssimata a mano col milliput. Poi ci ingollo un gambo, lo metto nel trapano come se fosse una qualsiasi punta e col trapano acceso e la carta vetrato piano piano le traggo un cono.
    Ma se questo cono sarà lungo 10cm? Sul trapano non posso mettercelo.

    Fosse un cilindro sarebbe facile cercare in giro tubi di plastica (per esempio dai pennarelli). Ma coni non ne trovo di certo...soprattutto con misure precise.

    Sul manuale di scratchbuild dei Gundam che si trova in rete ho visto come realizzare piccoli coni anche complessi creandosi una specie di dima rotante. Metti un po' di stucco (quello giallo giapponese dalla consistenza pastosa) nell'aggeggio, giri la dima che porta via l'eccesso e il conetto è fatto. Ma sono sempre piccoli.

    Avevo pensato a questo! Credo un disco largo quanto la base del cono, creo un disco molto piccolo per la punta. Prendo un tubicino di plastica e ci incollo alle estremità i due dischi. Poi riempio tutto con un quintale di Milliput (caro mi costa) e porto via l'eccesso con un righello appoggiandolo sul perimetro dei due cerchi.

    Boh....funzionerà?

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    Pggasta
    Responsabile Canale Youtube
    Autocostruttore
    ******
    Offline Offline

    Posts: 3775


    Mr. Dendrobium


    WWW
    « Risposta #1 il: 14 Aprile 2011, 09:17:17 »





    Secondo me fai la base interna con stagnola ben compressa, poi la ricopri con un sottile strato di milliput e fai come hai detto tu.
    Cosi risparmi di milliput!!!!!

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    - Piergiorgio -

    www.pggasta.com

    "...We are living, living in the nineties
    We still fight, fight in the nineties..."

    Alb
    Maker
    Amministratore
    Autocostruttore
    *****
    Offline Offline

    Posts: 3220



    WWW
    « Risposta #2 il: 14 Aprile 2011, 10:41:13 »





    Aggiungo a quello che dice PG che probabilmente non ti conviene usare il milliput con questo sistema: è troppo duro da tirar via.
    Io ti consiglio uno stucco poliestere che è molto cremoso per i primi 5 minuti. Lo aggiungi a più riprese (indurisce in fretta) e alla fine rifinisci il tutto con carta abbrasiva.
    Se lo compri in un ferramenta (NON AL BRICO) lo paghi anche molto poco, tipo, 5 euro per 250-500 grammi.

    L'unico altro sistema è l'uso di un piccolo tornio, anche solo per legno. Ci sono anche degli accessori per trasformare trapani o trapanini in torni per legno, relativamente economici.

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    Ciao,
    Alberto
    Pggasta
    Responsabile Canale Youtube
    Autocostruttore
    ******
    Offline Offline

    Posts: 3775


    Mr. Dendrobium


    WWW
    « Risposta #3 il: 14 Aprile 2011, 10:48:15 »





    Si, forse con lo stucco poliestere diventa più facile....

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    - Piergiorgio -

    www.pggasta.com

    "...We are living, living in the nineties
    We still fight, fight in the nineties..."

    Jeegrobot
    Modellista Completo
    ****
    Offline Offline

    Posts: 425



    « Risposta #4 il: 14 Aprile 2011, 12:45:53 »





    Siete sempre oro colato! Grazie!

    Carta stagnola compressa.....ma non pesa?

    Avete ragionissima sul milliput! Solo che non avevo alternative (se non il putty che ovviamente non va bene per queste cose)
    Stucco poliestere! Credo proprio che il "morimori" giallo giapponese sia proprio uno stucco poliestere. E' cremoso e loro lo usano per tutto. Addirittura creano casseforme cubiche in cui versarlo così si trovano cubi di stucco da sagomare a freddo per ottenere qualunque forma anche stranissima.
    A questo punto invece di comprare l'originale giapponese con quello che costa mi compro uno stucco poliestere qualunque dal ferramenta. Ora cerco in rete...magari trovo qualche modellista usa una marca perfetta anche per il modellismo. Mesi fa ho visto un video di Zone of Hobbies su youtube sull'uso di uno stucco particolare....vado a crcarlo, forse era quello poliestere.

    Userò il sistema che vi dicevo. Dei dischi di diverso diametro uniti da un tubetto come "cassaforma". Poi stucco poliestere (quando lo trovo) lisciato con un righello appoggiato ai dischi.

    Devo fare una lancia a un gn-x comprato su ebay già montato. Il proprietario non mi ha mandato la prolunga del pistolone e così gli creo una lunghissima lancia tecnologica che ha già un aspetto da armatura antica.

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    Jeegrobot
    Modellista Completo
    ****
    Offline Offline

    Posts: 425



    « Risposta #5 il: 14 Aprile 2011, 13:50:53 »





    Ho controllato!

    Il Mori mori è proprio uno stucco poliestere
    http://www.hlj.com/product/WRK00036

    Il video di Zone of Hobbies che avevo visto e commentato 5 mesi fa era proprio sullo stucco poliestere!
    L'autore ha usato uno stucco poliestere per carrozzieri comprato in un Brico Center. Solo che il prodotto neanche scrive "Poliestere" sulla confezione.

    Domani vado dal ferramenta e chiedo.

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    Alb
    Maker
    Amministratore
    Autocostruttore
    *****
    Offline Offline

    Posts: 3220



    WWW
    « Risposta #6 il: 14 Aprile 2011, 16:55:30 »





    Si, vai al ferramenta, non al brico.  Occhiolino

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    Ciao,
    Alberto
    Jeegrobot
    Modellista Completo
    ****
    Offline Offline

    Posts: 425



    « Risposta #7 il: 14 Aprile 2011, 20:11:46 »





    Mi fai paura!  sospettoso
    Sai perchè.
    Abito in un paese e non abbiamo un negozio di bricolage gigante come il brico. Abbiamo solo ferramenta normali.
    Solo che ne stanno per costruire uno! Non so se sarà un Obi o un Brico o altro però so che lo apriranno proprio davanti al ferramenta storico.
    Mi immagino che guerra ad abbassare i prezzi che faranno......non vedo l'ora!  Ghigno

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    Pggasta
    Responsabile Canale Youtube
    Autocostruttore
    ******
    Offline Offline

    Posts: 3775


    Mr. Dendrobium


    WWW
    « Risposta #8 il: 15 Aprile 2011, 09:15:16 »





    ^^^
    Con ovvia chiusura del ferramenta storico...
    Comodi ma anche troppo concorrenziali i Brico della grande distribuzione...
    E poi alla fine non becchi MAI un commesso...

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    - Piergiorgio -

    www.pggasta.com

    "...We are living, living in the nineties
    We still fight, fight in the nineties..."

    Alb
    Maker
    Amministratore
    Autocostruttore
    *****
    Offline Offline

    Posts: 3220



    WWW
    « Risposta #9 il: 15 Aprile 2011, 10:23:02 »





    Non so che esperienza avete voi, ma qui da me il Brico è sicuramente molto comodo (ti piazzi davanti allo scaffale e ti guardi e riguardi le confezioni finché non decidi cosa prendere, senza un commesso che ti da fretta), ed ha più scelta, ma è altrettanto sicuramente costoso sui prodotti di consumo. Non so che differenza di prezzo ci sia su utensili ed elettroutensili, ma su stucchi, diluenti e forse anche vernici, viti, bulloni e ferramenta in genere non c'è davvero gioco: il ferramenta è molto più economico.
    Insomma, sono due tipi di negozi da integrare.

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    Ciao,
    Alberto
    Jeegrobot
    Modellista Completo
    ****
    Offline Offline

    Posts: 425



    « Risposta #10 il: 15 Aprile 2011, 12:38:47 »





    Bingo!
    Giù mi immagino mio padre nel Brico darà fuori di testa....uscirà con gli scaffali sani. A me che non litighi subito coi commessi (è una fortuna che non si facciano mai vedere...io li odio quando ti rompono le scatole per poi sparire quando ti servono) non entrandoci mai più

    tornando all'argomento iniziale mi sono scordato di dirvi che mio padre ha anche un tornio per legno!
    E' un affare gigantesco in metallo. Pensavo di poterlo usare per il modellismo nonostante le dimensioni ma non è così! Non ha un normale aggancio per il pezzo di legno "tipo mandrino" col quale avrei potuto metterci un qualunque pezzetto di legno da sagomare come volevo. Ha un aggancio strano ed enorme e i pezzi devono essere retti da entrambe le parti e devono essere belli grossi. Non potrei neanche farci oggetti che terminano a punta.

    Avevo pensato di creare una base in cui inserire il trapanino per farlo lavorare tipo tornio. Ma è un lavoraccio.
    Esistono già pronte ma costano un casino. Perciò tenterò la strada giapponese dello stucco epossidico.

    Oggi vado a comprarlo...se lo trovo...altrimenti pure stavolta ebay...che palle...alle posta stanno costruendomi un monumento!

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    Alb
    Maker
    Amministratore
    Autocostruttore
    *****
    Offline Offline

    Posts: 3220



    WWW
    « Risposta #11 il: 15 Aprile 2011, 12:54:34 »





    Stucco poliestere, non epossidico !  Occhiolino
    E non puoi non trovarlo, al massimo devi andare in un altro ferramenta.
    Se non capiscono di che parli, ovviamente, digli "stucco per carrozzieri". Poi vicino troverai scritto che è poliestere.

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    Ciao,
    Alberto
    Jeegrobot
    Modellista Completo
    ****
    Offline Offline

    Posts: 425



    « Risposta #12 il: 15 Aprile 2011, 17:13:45 »





    Si, si...scusa. Un lapsus dovuto alla testa piena di prodotti differenti. Potrei dare un esame di chimica in qualunque facoltà ora!  ok

    Si è messo a piovere...altrimenti già l'avevo comprata...sempre che la trovo. C'è anche della marca Crc che sono sicuro esserci al mio ferramenta perchè ho comprato diversi prodotti di quella marca. Mi sembra un buon segno.

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    Alb
    Maker
    Amministratore
    Autocostruttore
    *****
    Offline Offline

    Posts: 3220



    WWW
    « Risposta #13 il: 15 Aprile 2011, 18:11:10 »





    Mi sovviene un potenziale problema: lo stucco poliestere fonde il polistirolo. Se non puoi usare un altro tipo di plastica, fai una prova a parte per valutare bene gli spessori. Semmai abbonda con l'indurente, così dovrebbe indurire prima.

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    Ciao,
    Alberto
    Jeegrobot
    Modellista Completo
    ****
    Offline Offline

    Posts: 425



    « Risposta #14 il: 15 Aprile 2011, 20:17:57 »





    Farò sicuramente delle prove.
    Ma non credo che il polistirolo e il polistirene (mi sembra che la plastica dei modellini si chiami così...) abbiano comportamenti simili. Non dovrei correre rischi.

    Comunque farò delle prove.

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    Pagine: [1] 2   Vai Su
    Stampa
     
    Salta a: