• Ita
  • ENG
  • Home
  • Chi siamo
  • Forum
  • Gallery
  • NKGC Contest
  • Login
  • Registrati

  • NKGC è su FACEBOOK
    Stai visualizzando il vecchio portale che non è più attivo.
    ----------
    NKGC si trova su FACEBOOK
    a questi link:
    ----------
    Gruppo NKGC su Facebook

    Pagina NKGC su Facebook
    Pagine: [1]   Vai Giù
    Stampa
    Autore Topic: [Tutorial] Ronin83 - Il mio compressore "Fai da te" W.I.P.  (Letto 9115 volte)
    Ronin
    Modellista in erba
    ***
    Offline Offline

    Posts: 192



    « il: 08 Giugno 2010, 19:17:38 »





    Da molto tempo seguo il forum in modo passivo.
    Oggi ho finito di realizzare il mio compressore fai da te.
    Partendo dalla base che le mie possibilità non sono elevate ho deciso di auto costruirmi un compressore silenziato per aerografo.
    Penso che questo wip possa essere di aiuto a qualcuno che vuole costruirsene uno con un badget limitato.
    Come primo punto faccio un elenco sel materiale:
    MATERIALE DI RECUPERO:
    - Estintore completo.
    - Compressore frigo.
    - Rotelle trolley.
    MATERIALE DA ACQUISTARE:
    - Pressostato per compressore, ingressi 1/4.
    - Filtro regolatore di pressione 1/4.
    - Valvoladi sicurezza regolabile.
    - 2 manometri.
    - Valvola di non ritorno femm-femm 1/4.
    - 2 Attaco rapido dia8-1/4.
    - Attacco rapido dia5-3/8.
    - Riduttore 1/4-3/8.
    - Attacco rapido a T dia8-1/4.
    - 3 Tappi 1/4.
    - 2 Dadi di ferro 1/4.
    - 5 Niples 1/4-1/4.
    - Attacco rapido dia6-dia8.
    - Rubinetto 1/4-1/4.
    - Viteria   - Tubo dia8  e dia6

    Spesa totale intorno ai 60E.

    Primo Step.  Una volta recuperato l'estintore, questo deve essere svotato con accuratezza e sverniciato.

    Secondo Step.  Si saldano i supporti motore quello per il sistema di filtraggio le staffe per le ruote una piccola L
          che farà d'appoggio e i due dadi 1/4 (ovviamente dopo aver eseguito i fori sul compressore).

    http://img229.imageshack.us/img229/4781/67975889.jpg
    [Tutorial] Ronin83 - Il mio compressore "Fai da te" W.I.P.


    Dopo di chè viene passato all'interno del estintore il convertitore di ruggine, allesterno antiruggine spray e dopo
    nero opaco spay.

    http://img710.imageshack.us/img710/1497/79676352.jpg
    [Tutorial] Ronin83 - Il mio compressore "Fai da te" W.I.P.


    http://img39.imageshack.us/img39/4296/69305408.jpg
    [Tutorial] Ronin83 - Il mio compressore "Fai da te" W.I.P.


    Terzo Step.   Montaggio parti:

    http://img708.imageshack.us/img708/1216/40489783.jpg
    [Tutorial] Ronin83 - Il mio compressore "Fai da te" W.I.P.


    http://img31.imageshack.us/img31/7286/42403459.jpg
    [Tutorial] Ronin83 - Il mio compressore "Fai da te" W.I.P.


    http://img685.imageshack.us/img685/8995/46702511.jpg
    [Tutorial] Ronin83 - Il mio compressore "Fai da te" W.I.P.


    Quarto Step.     Preparazione del motore e montaggio
    E' stato previsto un interruttore per il motore.

    http://img62.imageshack.us/img62/1558/77245009.jpg
    [Tutorial] Ronin83 - Il mio compressore "Fai da te" W.I.P.


    http://img686.imageshack.us/img686/5641/92642850.jpg
    [Tutorial] Ronin83 - Il mio compressore "Fai da te" W.I.P.


    http://img8.imageshack.us/img8/5792/12791123.jpg
    [Tutorial] Ronin83 - Il mio compressore "Fai da te" W.I.P.


    http://img38.imageshack.us/img38/29/97201688.jpg
    [Tutorial] Ronin83 - Il mio compressore "Fai da te" W.I.P.


    Quinto Step.   Preparazione e montaggio gruppo filtro e pressostato   

    http://img130.imageshack.us/img130/9381/30723175.jpg
    [Tutorial] Ronin83 - Il mio compressore "Fai da te" W.I.P.


    http://img190.imageshack.us/img190/8371/90308035.jpg
    [Tutorial] Ronin83 - Il mio compressore "Fai da te" W.I.P.


    http://img692.imageshack.us/img692/3971/70813101.jpg
    [Tutorial] Ronin83 - Il mio compressore "Fai da te" W.I.P.


    http://img210.imageshack.us/img210/8531/15603454.jpg
    [Tutorial] Ronin83 - Il mio compressore "Fai da te" W.I.P.


    Quidi il compressore ultimato:

    http://img43.imageshack.us/img43/1188/72111385.jpg
    [Tutorial] Ronin83 - Il mio compressore "Fai da te" W.I.P.


    Manca solo il filtro aria per il compressore.

    Se volete fare domande sono a disposizione.
     Ciao FRA

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    « Ultima modifica: 10 Agosto 2011, 09:09:35 da P.tor » Loggato

    wittmann
    Contest Team
    Autocostruttore
    ******
    Offline Offline

    Posts: 1496



    « Risposta #1 il: 08 Giugno 2010, 19:27:22 »





    applausi

    .................esteticamente e' bellissimo!!!!!  Ci va solo un minimo di dimestichezza con le saldature credo.....  (poi se funziona pure.........complimenti!!!!!!!!!!)

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    Bye Bye  Stefano

    "...de franza o de spagna purche' se magna..."
    Zeta
    Moderatore globale
    Autocostruttore
    *****
    Offline Offline

    Posts: 5785



    « Risposta #2 il: 09 Giugno 2010, 10:35:27 »





    Davvero eccezionale, sia come tecnica che, come dice Witt, estetica.
    Hai fatto un ottimo lavoro, grazie per averlo condiviso con noi

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    aleks
    Modellista in erba
    ***
    Offline Offline

    Posts: 216



    « Risposta #3 il: 26 Giugno 2011, 19:36:58 »





    Veramente utile!

    Stò provando a farne uno pure io ma mi sono arenato sul più bello...
    Ho trovato tre motori, uno singolo e due erano sullo stesso frigo. Ho provato a fare gli stessi collegamenti elettrici delle foto ma non succede nulla...
    A logica, se do corrente, il motore dovrebbe iniziare subito a pompare aria o sbaglio? Questo è lo stato originario, con i collegamenti che avevano quando li ho smontati:

    http://img836.imageshack.us/img836/1547/img2013b.jpg
    [Tutorial] Ronin83 - Il mio compressore "Fai da te" W.I.P.


    http://img202.imageshack.us/img202/1116/img2014py.jpg
    [Tutorial] Ronin83 - Il mio compressore "Fai da te" W.I.P.


    Il motore sulla sinistra aveva quello strano bussolotto attaccato, non so cosa sia. Credo sia del motore di un congelatore e da quanto ho sentito dire non vanno bene per i compressori.
    Sotto il dettaglio del motore sulla destra:

    http://img853.imageshack.us/img853/6241/img2016dc.jpg
    [Tutorial] Ronin83 - Il mio compressore "Fai da te" W.I.P.


    Se non parte nulla è probabile che i motori siano entrambi andati oppure c'è qualche altra ragione?

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    Ronin
    Modellista in erba
    ***
    Offline Offline

    Posts: 192



    « Risposta #4 il: 04 Luglio 2011, 23:05:09 »





    Prova i questo modo:

    - per il primo motore rimuovi tutti qui cavi dalla PTC, poi collega un filo di prova bipolare con una spina finale, del quale un polo va collegato sulla N e l'altro va sulla C

    http://img88.imageshack.us/img88/6907/compwiringok7.png
    [Tutorial] Ronin83 - Il mio compressore "Fai da te" W.I.P.


    così dovrebbe funzionare, attenzione che i motori hanno una protezione termica, cioè se accendi e spegni e riaccendi subito questo nn parte devi aspettare che si raffreddi
    a tipo un min.

    - per gli altri due motore il collegamento da seguire è il seguente:

    http://img35.imageshack.us/img35/9854/schemaelettrico.jpg
    [Tutorial] Ronin83 - Il mio compressore "Fai da te" W.I.P.


    se questi devono funzionare assieme attenzione a non metterli i serie.

    quel bussolotto è un relè termico.

    Se posso darti un consiglio  sostituisci le PTC di questi due con due nuove tipo quella del compressore singolo ovvimanete la sostituzione dipende anche dal tipo di Pinout del compressore ed elimina anche tutti quei collegamenti e il relè, in breve riporati ad un coll + semplice, poi ci aggiungi luci interruttori ed altro.

    Fammi sapere come va.

    ciao

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    ED209
    Modellista in erba
    ***
    Offline Offline

    Posts: 127



    « Risposta #5 il: 06 Maggio 2012, 21:20:06 »





    ok gran bel lavoro , complimenti , anche io ho fatto la stessa cosa , unica cosa se posso aggiungere , bisognerebbe , o prima di usarlo , o periodicamente dargli 2 0 3 goccine d'olio ( quello x macchine da cucire va benissimo) dall'aspirazione , altrimenti a lungo andare si grippa la membrana interna

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    GAMBARE NIPPON !!!
    paggipol
    Collezionatore di Kits
    *****
    Offline Offline

    Posts: 685



    paolo paggi
    « Risposta #6 il: 06 Maggio 2012, 23:46:09 »





    complimenti è fantastico, sto pensando anche io di iniziare a cercare le parti principali per costruirmene uno in futuro

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    ciao Paolo
    aleks
    Modellista in erba
    ***
    Offline Offline

    Posts: 216



    « Risposta #7 il: 21 Agosto 2013, 10:15:53 »





    Salve. Rispolvero questo vecchio post per chiedere un consiglio.
    Ho 3 motori funzionanti. Due sembrano ok ma uno si scalda dopo un funzionamento di 3 o 4 minuti iniziando anche ad emettere aria calda. Corro rischi ad usarlo? I due motori rimanenti sono silenziosi e restano freddi ma sputacchiano un pò di liquido oleoso dal condotto di uscita aria, non sò se sia l'olio del motore stesso ma credo di si. Come ovviare a questo inconveniente? I motori non sono stati ribaltati o hanno subito scossoni..dite che se li lascio andare per un pò spurgano l'olio nel condotto e poi basta o rischio che continuino fino a quando non si sono prosciugati del tutto...senza contare che non posso spruzzare con aerografo aria e olio... oops!

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    biro
    Moderatore globale
    Autocostruttore
    *****
    Offline Offline

    Posts: 3266



    « Risposta #8 il: 21 Agosto 2013, 21:40:32 »





    può capitare che finisca olio nel condotto dell'aria
    se il tratto di tubo è corto e molto vicino al motore puoi effettivamente far andare il motore per un pò per vedere se riesce a spurgare l'olio, almeno la gran parte, ad ogni modo un filtro raccogli condensa prima dell'aerografo dovrebbe risolvere il problema.
    non userei il motore che surriscalda non si sa mai  Sorriso

    biro

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    aleks
    Modellista in erba
    ***
    Offline Offline

    Posts: 216



    « Risposta #9 il: 30 Agosto 2013, 17:36:09 »





    Grazie mille per i consigli. Ho provato a farlo andare un pò e a farlo entrare in pressione tappando l'uscita aria e riaprendola in modo da farlo sputacchiare meglio. Ora pare che butti un pò meno olio ma credo che dovrò metterci un filtro per ripulire l'aria. Avevo pensato di attaccare un bussolotto con dei dischetti filtranti in modo da creare anche un minimo di riserva d'aria per quando l'aerografo non spruzza così da poterlo adoperare senza serbatoio d'accumulo, cosa che richiederebbe pressostati raccordi e accessori vari che per adesso pensavo di non inserire oops!

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    biro
    Moderatore globale
    Autocostruttore
    *****
    Offline Offline

    Posts: 3266



    « Risposta #10 il: 31 Agosto 2013, 15:08:57 »





    sospettoso : suspect :naturalmente si fanno i conti con i propri budget ma, il non avere un serbatoio seppur minimo, non ti crea problemi di flusso inrregolare? certamente non è come nei compressori a pistoni ma un serbatoio ti garantisce una fluidità e costanza nel flusso di aria in uscita, oltre ad affaticare meno il motore, che altrimenti si troverebbe sempre in funzione con possibilità di surriscaldamento.


    ciao biro

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    Pagine: [1]   Vai Su
    Stampa
     
    Salta a: