• Ita
  • ENG
  • Home
  • Chi siamo
  • Forum
  • Gallery
  • NKGC Contest
  • Login
  • Registrati

  • NKGC è su FACEBOOK
    Stai visualizzando il vecchio portale che non è più attivo.
    ----------
    NKGC si trova su FACEBOOK
    a questi link:
    ----------
    Gruppo NKGC su Facebook

    Pagina NKGC su Facebook
    Pagine: [1]   Vai Giù
    Stampa
    Autore Topic: [Tutorial] Gomma abrasiva  (Letto 6368 volte)
    Pggasta
    Responsabile Canale Youtube
    Autocostruttore
    ******
    Offline Offline

    Posts: 3775


    Mr. Dendrobium


    WWW
    « il: 13 Novembre 2007, 12:50:10 »





    Allora, l'idea ? di fare una base usa e ri-usa per la carta abrasiva.

    Per fare questo ci serve una gomma da cancellare di qualsiasi tipo, una spillatrice e della carta abrasiva (ovviamente...).
    Quindi tutta roba che si trova comunemente in ogni casa...

    http://static.flickr.com/118/303448607_7c7f4d2416.jpg?v=0

    Tagliamo la carta in modo che arrotolandola sulla gomma sia della misura adatta a coprirne ogni lato

    http://static.flickr.com/122/303448617_27ce0c48bc.jpg?v=0

    Sul lato corto dove si congiungono i due lembi della carta applichiamo due punti di spillatrice, in modo da tenerla ferma durante l'uso

    http://static.flickr.com/121/303448625_d8e2a80e3f.jpg?v=0

    Ecco pronta la nostra gomma abrasiva per l'uso

    http://static.flickr.com/105/303448648_bc95068301.jpg?v=0

    L'ho testata ieri sera, e funziona egregiamente, ? economicissima e riutilizzabile all'infinito...

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    - Piergiorgio -

    www.pggasta.com

    "...We are living, living in the nineties
    We still fight, fight in the nineties..."

    RakMagic32
    Visitatore
    « Risposta #1 il: 05 Febbraio 2008, 00:50:48 »





    GG chi fa da se fa per 3 ghigno


    io facevo la stessa cosa per? con dei bastoncini di legno quadrati stile bacchettine per mangiare jappo^^

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    stephen
    Bazinga !!!
    Autocostruttore
    ******
    Offline Offline

    Posts: 2351



    WWW
    « Risposta #2 il: 05 Febbraio 2008, 08:15:56 »





    Il principio e' sempre quello e cioe' di avere una superficie rigida o semirigida abbastanza piccola per l'area che dobbiamo carteggiare. Io per alcuni pezzi ho incollato della carta abrasiva sulla punta di uno stuzzicadente  Pig

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    "Il segreto della creatività è saper nascondere le proprie fonti"
    " Se vuoi imparare qualcosa segui quelli con esperienza e non quelli del tuo livello"
    davraf
    Modellista Completo
    ****
    Offline Offline

    Posts: 445


    GIC n.20


    davide raffagli
    WWW
    « Risposta #3 il: 16 Novembre 2015, 23:03:40 »





    cawabanga! riesumo questo post perchè mi è venuto in mente di usare il feltrini come supporto per la carta abrasiva. si, i feltrini quelli per le sedie, che hanno l'adesivo. ci sono anche fogli grossi a poco piò di 1 euro che si possono tagliare a misura.



    a sinistra quello grosso bianco è un feltro da tagliares, quello sopra bianco è una striscia tagliata girata dalla parte dell'adesivo. la parte centrale sono due esempi di carta appiccicata a due pezzi, mentre a destra i classici feltrini quadrati da sedia.

    sono comodi perchè semirigidi, resistenti e poi trattengono l'acqua quando vuoi usarla bagnata.

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato


    _
    Zeta
    Moderatore globale
    Autocostruttore
    *****
    Offline Offline

    Posts: 5785



    « Risposta #4 il: 17 Novembre 2015, 01:09:08 »





    Oserei dire ... geniale  Che?!?

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    biro
    Moderatore globale
    Autocostruttore
    *****
    Offline Offline

    Posts: 3266



    « Risposta #5 il: 17 Novembre 2015, 09:03:09 »





    imbarazzante nella sua semplicità  applause applause applause applause applause
    assolutamente da provare  ok ok ok

    biro

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato
    Alb
    Maker
    Amministratore
    Autocostruttore
    *****
    Offline Offline

    Posts: 3220



    WWW
    « Risposta #6 il: 17 Novembre 2015, 13:54:20 »





    Ci manca solo che carteggino da soli !  laugh
     ok

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    Ciao,
    Alberto
    paggipol
    Collezionatore di Kits
    *****
    Offline Offline

    Posts: 685



    paolo paggi
    « Risposta #7 il: 17 Novembre 2015, 14:41:15 »





    grazie  ok , incredibile quanto le cose semplici sfuggano ai più.....  Sorriso

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    ciao Paolo
    kurz
    Autocostruttore
    ******
    Offline Offline

    Posts: 1841


    "Ab assuetis non fit passio"


    « Risposta #8 il: 17 Novembre 2015, 15:58:42 »





    .. incredibile quanto le cose semplici sfuggano ai più...

    Non sai quanta ragione hai ....
    e sono millenni che va avanti cosi... Ghigno

    condividi il topic su Del.icio.uscondividi il topic su Diggcondividi il topic su Facebookcondividi il topic su StumbleUponcondividi il topic su Twitter
    Loggato

    "Tutto quello che temevamo di subire dal comunismo, che avremmo perso la nostra casa, i nostri risparmi, che saremmo stati costretti a lavorare per salari da fame, senza nessuna voce in capitolo all' interno del sistema - è diventato realtà col capitalismo".
    Jeff Sparrow
    Pagine: [1]   Vai Su
    Stampa
     
    Salta a: